Stephen M. R. Covey - La velocità della fiducia. L'unica cosa che cambia tutto
Franco Angeli Editore

Un testo operativo per imparare da subito a fidarsi e a tornare a essere affidabili per affrontare e vincere le sfide che ci attendono.

“Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio”! È questo il paradigma millenario, che ci accompagna dalla nostra infanzia e che Stephen M.R. Covey ha deciso di sfidare.

Un testo sulla fiducia quindi, un tema difficile, eppure così attuale sia nel contesto personale che in quello professionale. La fiducia vista non come un atteggiamento buonista, ma come uno strumento concreto per misurare e migliorare i propri risultati.


Il binomio Velocità e Fiducia è, infatti, il tema portante di questo manuale pragmatico e ricco di riflessioni, casi, esempi ed esercizi. Un binomio che ci porta a riflettere su quanto potremmo ridurre i costi (definiti nel testo in maniera molto efficace “tasse”) in ogni nostra azione di business, se decidessimo di improntare i nostri comportamenti reali all’apertura invece che alla chiusura. Relazione tra capo e collaboratore, tra cliente e fornitore, tra dipartimenti aziendali: ognuno di noi può trovare il proprio ambito da velocizzare.

L’autore offre una panoramica concreta e davvero completa sul mondo del business: dalla fiducia individuale a quella di relazione, dalla fiducia all’interno del nostro ruolo manageriale fino a quella del brand e della società.

Condividi


Al Ries e Jack Trout - Le 22 leggi immutabili del marketing
Se le ignorate, è a vostro rischio e pericolo!